Taglia, taglia, taglia che nascerà gentaglia.

Signorina professoressa ministra”

Come occupa le sue giornate il Ministro dell’Istruzione Università e Ricerca Mariastella Gelmini?

E’ facile: munita di enormi forbici taglia, taglia, taglia. Dovunque, dappertutto. Tutto, tutti. Taglia. La geniale manovra finanziaria del ministro Tremonti le impone di farlo e lei esegue il compito con rara maestria. Taglia.

Quest’anno se ne andranno 41.200 posti di lavoro. Quest’anno ci saranno complessivamente 8,5 miliardi di euro in meno. Taglia.

Ma a forza di tagliare non ci rimane più niente. L’istruzione è un cardine della società, è la base per il nostro futuro. E’ di primaria importanza e, dicono gli economisti, i professori svolgono un ruolo cruciale per lo sviluppo sociale ed economico di ogni Paese. Ma grazie alla Gelmini aumenterà il precariato, le classi saranno sempre più sovraffollate, non ci saranno soldi per i materiali, per i progetti, non ci saranno le attrezzature necessarie per la ricerca. Taglia.

E questo per non parlare della continua diminuzione di considerazione sociale per i professori. E questo per non parlare del continuo aumento di violenze, sia da parte degli alunni che da parte dei genitori, verso i professori. Taglia.

I programmi e gli orari verranno ridotti all’osso (tanto a cosa serve studiare nell’Italia berlusconiana?), e addirittura, udite udite, spunta fuori il fascistissimo corso di tipo simil-militare, “Allenàti per la vita”, presieduto anche da chi, di camice nere se ne intende, onorevole Ignazio La Russa. Lo stesso La Russa Ministro della Difesa che riesce a spendere in piena crisi e in piena manovra finanziaria la bellezza di 29 miliardi per l’acquisto di “131 cacciabombardieri F-35, 100 elicotteri NH90 e altri 121 caccia Eurofighter”. Ma sulla scuola. Taglia.

Secondo i recentissimi dati dell’Ocse l’Italia spende la percentuale più bassa di prodotto interno lordo per l’istruzione, sempre secondo l’Ocse in Italia ci sono gli insegnanti meno pagati d’Europa. In Italia il 47% delle persone in età lavorativa ha al massimo la terza media.

Taglia, taglia, taglia che crescerà gentaglia.

Annunci
  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: